Elezioni

COM.IT.ES.

DIAMO UNA MANO AI COMITATI DANDO VOCE E DIRITTI ALLA NOSTRA 21A REGIONE

Si dice che gli italiani parlino anche con le mani. Quanti gesti, infatti, accompagnano le nostre parole per sottolineare l’importanza di quanto stiamo dicendo. I Comites, comitati degli italiani residenti all’estero, fanno seguire alle parole e ai gesti i fatti. Sono organismi elettivi che rappresentano i cittadini italiani che vivono all’estero nei rapporti con le ambasciate e i consolati. Si occupano di rappresentare concretamente la collettività italiana promuovendone gli interessi e valorizzandone il contributo che dà all’Italia e al Paese che la accoglie, favorendo l’inserimento della nuova mobilità senza dimenticare di preservare la memoria storica dell’emigrazione italiana. Dai una mano anche tu a decidere sui grandi temi che interessano le comunità italiane all’estero.

Rappresenta

LA COLLETTIVITÀ ITALIANA

Stendere il dito indice verso l’alto e roteare la mano.

 

N.B.: eseguire max. 2 rotazioni

Promuove

GLI INTERESSI DEGLI ITALIANI ALL’ESTERO

Roteare più volte, in senso orario e in prossimità del petto, la mano aperta col palmo rivolto verso l’alto.

N.B.: aiutarsi con un’espressione soddisfatta del viso

Favorisce

L’INSERIMENTO DELLA NUOVA MOBILITÀ

Indicare la persona che si vuole “favorire”, portare poi la mano chiusa alla guancia e far scendere il pollice in diagonale sulla stessa. Annuire mentre lo si fa.

 

N.B.: chiudere gli occhi più lentamente mentre si annuisce rafforza l’elogio

Preserva

LA MEMORIA STORICA DELL’EMIGRAZIONE ITALIANA

Aprire la mano con il palmo rivolto verso il viso e muovere avanti e indietro l’avambraccio.

 

N.B.: eseguire il gesto in concomitanza delle tempie

Valorizza

IL CONTRIBUTO ITALIANO NELLA SOCIETÀ IN CUI OPERA

Baciare la punta delle dita e con un gesto rapido allontanare aprendo la mano e facendo schioccare le labbra.

 

N.B.: questo gesto è inoltre consigliato in presenza di ottimo cibo